Cremona, De Vico: "A Venezia con la stessa tensione nervosa"

Niccolò De Vico è stato il secondo ospite di “Basket & Co.”, il talk di Cremona 1 dedicato alla pallacanestro, condotto da Cristina Coppola e Alberto “Gege” Guarneri.

Niccolò, partito dalla panchina, è stato uno degli uomini chiave della vittoria di domenica. Per lui 13 punti e la tripla del + 11 (80 a 69) a 1’32” al termine. “Partita chiusa? Assolutamente no, come con Treviso, abbiamo rischiato fino alla fine; dobbiamo imparare a gestire meglio i finali.

Questa vittoria è il frutto di allenamenti intesi. La differenza rispetto alla partita con Reggio Emilia l’han fatta l’atteggiamento, l’energia, l’approccio. La difesa forte: una squadra lunga come la nostra può permettersi di spendere qualche fallo in più sapendo di poter contare sulle rotazioni. Abbiamo anche tirato meglio, dalla lunga distanza e dalla lunetta.

Siamo stati bravi ma, come le sconfitte non ci devono abbattere, così le vittorie non ci devono far volare troppo alto. Dobbiamo rimanere umili e continuare a lavorare sodo. È un campionato lungo e difficile, puoi vincere e perdere con chiunque. Per questo motivo dobbiamo avere lo stesso atteggiamento ogni domenica. Dobbiamo trovare continuità.

Venezia, come Milano, è una delle favorite allo scudetto: come l’affronteremo? Con la stessa tensione nervosa”.

Fonte: Ufficio Stampa Vanoli Basket Cremona

Commenta
(Visited 63 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.