Cremona, Galbiati saluta: "Due anni intensi e pesanti, penso la mia esperienza si concluda qui"

La Vanoli Cremona, già matematicamente retrocessa con l’ultimo posto al termine della stagione regolare in LBA, ha quantomeno concluso l’annata con un successo davanti ai propri tifosi, battendo dopo un’intensa battaglia l’Aquila Basket Trento dopo due supplementari.

Nel post partita, coach Paolo Galbiati ha di fatto annunciato il termine della sua avventura sulla panchina dei lombardi:

“Una partita che aveva poco da dire a livello di classifica. Bello vincerla grazie al pubblico che ci aiutato, penso sia stata bella da vedere. Per il resto un gran peccato che sia finita. Spero che questa società rimanga in vita, sana e torni il prima possibile in Serie A. Penso proprio che la mia esperienza alla Vanoli si concluda qui. Porterò con me un grandissimo bagaglio di esperienze. Ho imparato tanto qui, ho trovato persone bellissime, altre da più facce. Mi porterò la grande disponibilità delle persone che penso di essere riuscito a coinvolgere nel lavoro quotidiano fatto. In generale tante cose, è stata un’esperienza forte. Sono stati due anni intensi e pesanti“.

Commenta
(Visited 113 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.