Vanoli Cremona, la prima da ex contro l’Olimpia del GM Portaluppi: "Emozionato, ma il passato è passato"

Per il general manager della Vanoli Cremona, Flavio Portaluppi, la partita di domenica contro l’Olimpia Milano sarà la prima da ex. A La Provincia Portaluppi ha parlato in questi termini: “Sono emozionato, ma non troppo. Non sono uno che vive di ricordi, ma ancorato molto al presente. Il passato è passato, anche se ci sono persone che non dimenticherò mai, e a cui sarò legato per sempre, come Crespi, D’Antoni, Marcelletti e Livio Proli. Ma ora è un’altra Olimpia. Ora Milano ha un progetto nuovo e diverso, che sono sicuro porterà immense soddisfazioni ai suoi tifosi”.

Portaluppi ha parlato quindi di Hommes e degli obiettivi che la squadra vuole raggiungere: “In tempi non sospetti, per lui ho pronosticato una carriera europea e non mi voglio spingere oltre; ma è chiaro che il ragazzo abbia delle qualità tecniche, oltre che umane, indiscutibili. Andiamo avanti con umiltà, ragionando una partita alla volta. Cerchiamo di conquistare la salvezza il prima possibile. Tutto quello che verrà dopo sarà un premio per i ragazzi”.

Commenta
(Visited 31 times, 1 visits today)

About The Author

Andrea Filloramo Classe 2001, studente di Giurisprudenza ed appassionato di sport a 360º, sperando che scrivere di sport diventi un lavoro. Cresciuto con Buffa e Tranquillo.