Cremona, Portaluppi rassegna le dimissioni

Vanoli Basket Cremona comunica che Flavio Portaluppi ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di General Manager del Club.

Preso atto della decisione, il presidente Aldo Vanoli e la Vanoli Basket colgono l’occasione per ringraziare Flavio per il percorso vissuto insieme in queste ultime due stagioni e per il lavoro che quotidianamente ha portato avanti grazie alle sue riconosciute doti, umane e professionali, augurandogli nel contempo le migliori fortune per le nuove esperienze lavorative che da qui in avanti andrà ad affrontare.

Di seguito la lettera aperta che Flavio ha voluto indirizzare ad Aldo Vanoli e a tutta la Vanoli Family:

Ad Aldo Vanoli
Alla Vanoli Basket

Mi permetto di rendere pubbliche queste poche righe di saluto perché questa volta sarà un addio definitivo alla Vanoli Basket e alla pallacanestro; la delusione per i risultati conseguiti, lo stress e le pressioni sopportate in queste ultime due stagioni sportive oppure forse semplicemente il desiderio di percorrere nuove strade e affrontare nuove sfide, mi porteranno lontano dalla Vanoli e dalla pallacanestro.

Aldo, ti ringrazio per avermi dato la possibilità di vivere assieme una parte così importante del mio percorso sportivo; sei stato una persona seria, affidabile, ‘vera’, un punto di riferimento nei momenti difficili, un compagno di viaggio meraviglioso, sarai uno dei più bei ricordi legati al basket che porterò sempre nel mio cuore.

Ti ringrazio per avermi dato la possibilità di condividere con persone semplici ma oneste ( allenatori – staff – giocatori – volontari – tifosi – amici oppure appassionati di basket), gli stessi valori, la stessa passione per la pallacanestro e lo stesso amore per la Vanoli Basket.

Sono convinto che in molti abbiamo provato fino all’ultimo a mettere tutte le energie per superare i momenti difficili e le problematiche che questa stagione sportiva ci ha riservato; purtroppo non siamo stati abbastanza bravi né abbastanza uniti per riuscire a raggiungere l’obiettivo.

Mi permetto infine un ringraziamento personale a quanti mi sono stati vicini in questi ultimi mesi, anche solo per un momento, una telefonata oppure un pensiero, mi avete aiutato a superare momenti difficili e non lo dimenticherò.

Un grosso in bocca al lupo alla Vanoli Basket Cremona, sperando che il futuro possa riservare a te Aldo, agli sponsor e ai tifosi nuove soddisfazioni; un grosso in bocca al lupo a tutto lo staff tecnico per le nuove sfide che ciascuno di loro sarà chiamato ad affrontare e in particolare il mio pensiero va a Gigi Brotto che ho ritrovato come prezioso collaboratore e amico e a Paolo Galbiati di cui sarò sempre tifoso per la passione e la dedizione al lavoro quotidiano in palestra che in queste due stagioni non ha mai fatto mancare e infine un abbraccio enorme a tutti coloro che mi hanno accompagnato durante l’arco di tutta questa meravigliosa esperienza, sarete sempre nel mio cuore”.

Comunicato a cura di: Ufficio Stampa Vanoli Basket Cremona

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.