Cremona, tutti i record stabiliti da Pecchia contro Sassari

Nella partita di ieri fra Vanoli Cremona e Dinamo Sassari il protagonista assoluto è stato Andrea Pecchia. Il nr.6 dei lombardi ha infatti trascinato i suoi al successo per 89-80 con una clamorosa prova da 28 punti con 10/12 al tiro, 9 rimbalzi, 5 assist e 8 falli subiti, che gli hanno fruttato uno straordinario 48 di valutazione. Numeri che rappresentano per il giocatore nuovi record individuali in praticamente tutte le statistiche salvo quella delle carambole catturate (12 rimbalzi il career-high risalente al dicembre 2020 contro la Dolomiti Energia Trentino).

Ma la prova di Pecchia va oltre gli highs individuali: il 48 di valutazione, oltre che un record societario per la Vanoli (battuto il precedente 42 ottenuto da Tu Holloway nel novembre 2016 sempre contro Sassari), è infatti la miglior prestazione nella statistica registrata in LBA negli ultimi 4 anni, ovvero da quando nel maggio 2018 il lungo di Reggio Emilia Jalen Reynolds totalizzò un clamoroso 52 contro la Virtus Bologna.

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.