Della Valle: "Brescia, dobbiamo essere orgogliosi della storica stagione fatta!"

Attraverso i propri canali social, Amedeo Della Valle ha commentato così l’eliminazione dai Playoff di Brescia contro la Dinamo Sassari: “Complimenti a Sassari. Ai miei compagni e a tutto lo staff: mi avete reso davvero orgoglioso nelle ultime due partite della stagione. Sono contento di aver vissuto una stagione magica con ognuno di voi. Purtroppo uno lavora tutto l’anno per arrivare ai playoff, essere rimasto a guardare è stato molto difficile. A tutti quelli che mi hanno chiesto come sto, in Gara 2 ho subito un colpo che ha causato un movimento innaturale della spalla. Fortunatamente si risolverà in sole due settimane di stop. Lo sport può essere crudele nel momento più topico della stagione, ma dobbiamo essere orgogliosi della storica stagione che abbiamo fatto. Grazie a tutti quelli che lavorano dietro le quinte per noi, a Mauro Ferrari e a tutti gli sponsor per non averci mai fatto mancare nulla. Mi sento di fare una menzione ad Alessandro Magro, sei un “esordiente”, ma il lavoro che hai fatto tecnico e non nel creare un gruppo è qualcosa di davvero speciale. Ti ammiro per le tue caratteristiche umane. A tutti i tifosi: un grazie enorme, ci avete sostenuto, spinto e aiutato anche e soprattutto nei momenti difficili. Una sconfitta non cancella un annata meravigliosa con tutti voi. Grazie”.

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.