Desio riceve una pericolante Bologna per regalarsi il bis della vittoria con Jesolo

DESIO – La vittoria con Jesolo ha creato un’atmosfera di giubilo. Ne ha risentito beneficamente il morale così come la classifica. La Rimadesio Desio, ora, punta a concedersi il bis, stavolta al “Pala Moretto” dove domenica 5 dicembre alle 18 arriva il Bologna Basket 2016.  Ovvero una compagine che, quantunque non abbia i fasti (anche perchè molto più giovane) delle sorelle maggiori Fortitudo e Virtus militanti nella massima serie della palla a spicchi tricolore, cerca di ritagliarsi un posto di primo piano. Il roster felsineo, però, finora, ha girato spesso a vuoto ottenendo soltanto due vittorie in nove gare. Si comprende quindi come la squadra di coach Giovanni Lunghini scenderà sul parquet brianzolo vogliosa di rifarsi ampiamente. Coach Gabriele Ghirelli punta come di consueto sulla magistrale propensione realizzativa di Sirakov, autore finora di 117 punti in campionato, ma anche degli altri cecchini d’eccellenza Molteni e Giarelli. Per contro, tra i bolognesi, a lasciare la loro firma realizzativa più marcata sono stati negli ultimi due incontri Graziani e Galassi. Desio vuole quindi garantirsi la continuità per seguitare a guardare la classifica con il naso all’insù, Bologna vuole evadere dalle sabbie mobili della zona nerissima della classifica dove è penultima seguita soltanto dalla Lissone Interni Bernareggio. In settimana, però, i felsinei si sono assicurati le prestazioni dell’ex Pesaro e Scafati Nicholas Crow, giocatore d’esperienza con cui puntano a risalire.
I ROSTER
RIMADESIO DESIO: Georgi Sirakov, Mattia Molteni, Nikolaj Vangelov, Gabriele Giarelli, Andrea Mazzoleni, Nikola Ivanaj, Andrea Leone, Edoardo Gallazzi, Pietro Nasini, Jona Di Giuliomaria, Vlad Piarchak, Loris Gazo. Coach: Gabriele Ghirelli.
BOLOGNA BASKET 2016:  Ludwig Tilliander, Anfernee Hidalgo, Andrea Graziani, Matteo Galassi, Matteo Tripodi, Davide Guglielmi, Luca Fontecchio, Eugenio Beretta, Filippo Rossi, Tommaso Felici, Edward Ojeh, Nicholas Crow, Alessandro Lanzarini, Lorenzo Guerri, Alessandro Flacca. Coach: Giovanni Lunghini.
ARBITRI
Matteo Luchi di Prato ed Edoardo Di Salvo di San Giuliano Terme (PI)
PUNTI FATTI E SUBITI
RIMADESIO DESIO: 633 e 647
BOLOGNA BASKET 2016: 635 e 739
Commenta
(Visited 46 times, 1 visits today)

About The Author

Cristiano Comelli Sono nato a Milano il 12 gennaio 1970 e mi occupo di giornalismo da circa vent'anni sia di cronaca sia di sport. Ho cominciato con il quotidiano locale "La Prealpina" scrivendo di calcio e ciclismo, poi, sempre per il calcio, ho avviato una collaborazione con il quotidiano "Il Giorno" che dura tuttora. MIisono poi avvicinato al mondo del basket attraverso le collaborazioni con alcune testate on line ed eccomi qua, pronto a vivere la magia del basket insieme con gli amici di Tuttobasket.