Dolomiti Energia Trentino, la conferenza stampa di Molin e Conti in vista della trasferta di Napoli

LUCA CONTI (Guardia DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): “A Napoli ci aspetta una partita dura, ma quest’anno lo sappiamo, le partite sono sempre molto dure: al PalaBarbuto incontriamo una squadra che ha vinto cinque partite di fila, una formazione che gioca bene ed è ben allenata. Vincere sarà tutt’altro che facile: per darci una chance dovremo cominciare il match con grande energia fin dal primo istante, entrando in campo con le marce alte dal punto di vista dell’impatto fisico e mentale. Le armi principali di Napoli? Hanno individualità importanti, penso a Jason Rich che è stato anche MVP del campionato e che nell’ultima partita ha segnato 31 punti; ma non possiamo limitarci a lui nella preparazione della partita e nei nostri sforzi difensivi, perché tutta la Gevi ha tanti interpreti diversi e tanta fisicità in tutti i ruoli. Il mio percorso? Non mi sento mai soddisfatto, credo di dover crescere ancora molto in tutti gli aspetti del gioco. Alla squadra devo portare energia e difesa, questo è il mio ruolo: energia e difesa saranno anche due parole chiave della partita di domenica a Napoli”.

LELE MOLIN (Allenatore DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): “Il nostro primo obiettivo sarà mettere sul campo le armi che abbiamo per fronteggiare una squadra che esprime grande fisicità. L’esperienza dei giocatori più importanti di Napoli sarà un fattore importante, noi dovremo avere il giusto atteggiamento e la giusta energia. Abbiamo bisogno di giocare una buona partita, anche dopo il passo indietro di martedì, e tornare a mostrare la parte migliore di noi. E’ una stagione lunga, che ci pone continuamente di fronte ai nostri limiti ma in cui noi vogliamo sempre competere: dobbiamo essere mentalmente preparati ad andare oltre alle stanchezzee alle difficoltà”.

Sito Ufficiale Aquila Basket Trento 2013

Commenta
(Visited 63 times, 1 visits today)

About The Author