Etrusca San Miniato, scontro al vertice contro Vigevano

Torna in campo l’Etrusca domenica 16 gennaio sul difficile campo di Vigevano. La partita si presenta come un vero e proprio scontro al vertice tra le due squadre che  condividono la prima posizione del girone A.

Anche Vigevano infatti ha perso solo due gare, entrambe in trasferta, ad Empoli ed a Legnano. I lombardi sono una compagine ben nota all’Etrusca, visto che l’anno scorso sono stati i temibili avversari del primo turno playoff. Vigevano è  squadra molto solida  con giocatori esperti e qualità ben distribuite.

In questa stagione hanno rinnovato il reparto esterni inserendo Procacci, uno dei playmaker più esperti del girone (l’anno scorso ad Omegna) Peroni e Ferri temibili attaccanti, molto pericolosi dietro l’arco dei 3 punti. Altri innesti sono stati Mercante, già visto a Montecatini e il giovane Radchenko.

Rispetto allo scorso anno hanno mantenuto capitan Rossi, leader emotivo della squadra; i due lunghi, Giorgi e Rosa ed infine Gatti, altro giocatore di qualità, da considerarsi un play aggiunto con grande conoscenza del gioco, buone doti di passaggio e anch’egli pericoloso da dietro l’arco dei 3 pti.

“Al momento è l’avversaria che ha mostrato più solidità e continuità nei risultati” commenta coach Marchini “E’ una squadra completa che ha  fisicità in tutti i ruoli e in attacco ha qualità e punti nelle mani. Ha ottimi tiratori dalla lunga distanza e pericolosità vicino a canestro anche con gli esterni.

Sarà sicuramente una gara  combattuta viste le caratteristiche delle due squadre. Dopo la soddisfazione del raggiungimento della Coppa Italia è ovvio che vogliamo dimostrare di non avere la pancia piena anche perché, per quello che vale, ci giochiamo il primo posto in classifica.

Sappiamo di andare a giocare in un campo tradizionalmente difficile in una città che ha grande tradizione cestistica; questo non fa altro che accrescere il fascino della sfida.

Ovviamente non vogliamo lasciare nulla di intentato mettendo in campo tutto ciò  che la sfida ci richiederà con l’obiettivo di rimanere al vertice della classifica .”

La partita sarà visibile sulla piattaforma LNP. Facciamo sentire tutta la vicinanza del popolo sanminiatese per coronare una prima parte di stagione straordinaria dei nostri ragazzi!

Commenta
(Visited 74 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.