Troppa Forlì per l'Eurobasket Roma: la cronaca della partita

Gli uomini di coach Dell’Agnello si portano a casa altri due punti e fanno 6 su 6: questa sera al Palavenali, casa dell’Eurobasket Roma, lo spartito dei tre violini Roderick, Rush, Rodriguez è pressoché perfetto ed è orchestrato dal capitano Jacopo Giachetti, capace di 10 punti, una regia sempre attenta ed un assist con la palla sotto le gambe tutto da vedere.

Roma tiene il parquet fino al 30esimo minuto circa, ovvero fino a quando funziona la difesa di Fanti e compagni. Da lì in poi Forlì allunga e dilaga, passando dal 55-61 a 56-73. In generale, tanti tiri aperti non sono andati a bersaglio per gli uomini di coach Pilot, che hanno anche pagato dazio contro lo scaltro Sandrokan.

Sala Stampa

Damiano Pilot

“Conoscevo il valore di Forlì, una squadra mai sconfitta in campionato non a caso sinora. Chiaramente non siamo felici del risultato, ma lo accettiamo serenamente, visto il valore di un avversario che nel finale ci ha costretto a soluzioni che non hanno pagato (come il 3/14 dall’arco dei tre punti), e che ci spingerà a lavorare sui nostri limiti”.

Eurobasket Roma – Unieuro Forlì 69-80
Parziali: 21-17; 36-41; 52-54; 69-80

Gabriele Marini

Commenta
(Visited 39 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.