Eurobasket Roma, ufficiale l'arrivo di Lorenzo Molinaro

Il lungo friuliano entra a far parte del roster dei capitolini

“204 centimetri per 95 chilogrammi, con grande atletismo e solidità sotto le plance senza disdegnare il tiro da fuori: questo il biglietto da visita del perno del reparto lunghi per la stagione 2021/22 dell’Atlante Eurobasket Roma, Lorenzo Molinaro.

Originario di San Daniele del Friuli, il ragazzo è un vetarano sui parquet di tutta Italia: ha esordito infatti a 16 anni in Serie A2 nella stagione 2009/10, con Udine, prima del passaggio a Treviglio in Divisione Nazionale A per poi tornare nella categoria cadetta, vincendo il campionato a Trento nella stagione 2013/14. Si sposta quindi ad Agropoli, ottenendo a fine stagione la promozione dalla Serie B, per poi assaggiare la Serie A e le coppe Europee con la Pallacanestro Varese, nella stagione 2015/16. A metà dell’annata sportiva si trova nuovamente in Serie A2, in prestito a Ravenna, per poi rimanere nello stesso campionato, per due stagioni a Ferrara e due alla Assigeco Piacenza (dove ha concluso l’ultima stagione con 5.3 punti e 4.3 rimbalzi in 19 minuti di utilizzo di media). Quindi, la sua firma per l’Atlante Eurobasket Roma.

Molinaro è impaziente di scrivere il nuovo capitolo della sua carriera: “Ho radici romane, perciò giocare per l’Eurobasket Roma per me sarà ancora più entusiasmante. Sono molto contento della fiducia che ha risposto in me la società ed il coach Pilot: subito tutti mi hanno dato un’impressione di alta qualità dal punto di visto tecnico ed umano. Farò tutto il possibile per rendere quest’anno speciale!”

Riguardo alla scelta di puntare sul suo profilo, il GM Scatarzi“Lorenzo rappresenta la pedina di cui eravamo alla ricerca per la nostra batteria dei lunghi. Con il suo dinamismo è adatto ai ritmi di gioco che abbiamo in mente di riproporre anche quest’anno, assicurando inoltre versatilità all’intero reparto. Con la sua solidità e la sua esperienza in questo campionato dovrà fare da traino per un gruppo che nuovamente punterà sulla gioventù.””.

Fonte: Ufficio stampa Eurobasket Roma

Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.