Fabriano, ufficiale il rinnovo di Daniele Merletto

“La Ristopro Janus Fabriano è lieta di comunicare che Daniele Merletto ha rinnovato il suo contratto con i biancoblu, sarà nella città cartaia anche la prossima stagione in Serie A2: è lui il primo tassello dell’annata 2021/22. Nato a Matera il 28 maggio 1993, Daniele è un playmaker di grandissima caratura. Combina un’eccellente visione di gioco a rapidità e velocità di esecuzione. 

Comincia a giocare a basket proprio nella sua città, vestendo i colori dell’Olimpia. Nella stagione 2010-11 la prima esperienza tra le file dell’Adriatica Industriale Ruvo, con cui disputa la Serie A Dilettanti giocando 9.8 minuti di media. Il suo talento sul parquet lo mostra la stagione successiva, quando appena diciannovenne, ancora con la maglia di Ruvo, accresce il suo minutaggio a 22.4 di media fornendo 4.5 punti e 2.2 assist. Passa al Basket Nord Barese (DNB 2012-13), dove conquista la promozione in DNA Silver collezionando 5.7 punti, 1.8 rimbalzi ed 1.7 assist di media a partita. Si guadagna la conferma per la stagione 2013-14 e si afferma come buon realizzatore viaggiando a 7 punti di media in 25.6 minuti di utilizzo: è pronto per essere protagonista. Mettono gli occhi su di lui diverse società, tra cui la Nuova Aquila Palermo, che alla fine diviene la sua meta in Serie B: due stagioni in doppia cifra di media che lo consacrano nel terzo campionato nazionale anche come ottimo passatore (4.9 assist di media nel 2014-15 e 4.7 nel 2015-16). L’annata successiva lo porta agli ordini di coach Pansa in una Allmag PMS Moncalieri che domina il Girone A di Serie B (11.8 punti, 2.2 rimbalzi e 3.6 rimbalzi per Merletto in Regular Season), prima di cedere in semifinale alla Baltur Cento. A causa di un infortunio al ginocchio, la sua stagione 2017-18 a Moncalieri parte dal girone di ritorno e non è fortunata: nonostante i suoi 17 punti, 4.6 rimbalzi e 3 assist di media nei playout, retrocede. La stagione successiva lo vede vestire la canotta della Bawer Matera in Serie B: qui Daniele conferma le sue ottime medie (13.4 punti, 3.2 rimbalzi, 5.4 assist e 1.5 palle rubate di media a partita), spingendo i lucani fino alla semifinale playoff, persa poi contro la quotata San Severo. Poi le due annate in biancoblu, di cui la seconda da capitano e vincitore del campionato, protagonista di prestazioni da vero leader e trascinatore, che gli sono valse la conferma per il terzo anno. 

La società augura a Daniele il meglio per la prossima stagione, ancora una volta con la canotta della Ristopro Fabriano”. 

Fonte: Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

Commenta
(Visited 37 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.