FIBA, confermate le prossime finestre: si giocherà in "bolle"

“Al fine di proteggere la salute e la sicurezza di atleti, allenatori ed arbitri, ed al seguito delle raccomandazioni ricevute dalla Medical Commission e dalla Competitions Commission, l’Executive Committee di FIBA ha deciso quanto segue a riguardo delle Qualificazioni per le Coppe Continentali di novembre 2020 e febbraio 2021:

– Tutte le partite di entrambe le finestre saranno giocate in “bolle”, in accordo con le autorità della sanità pubblica locale e seguendo il protocollo di salute di FIBA (inclusi i test e l’entrata controllata in un ambiente sicuro nella città dove si gioca la competizione);

– Ogni “bolla” sarà formata da 4 o 8 squadre (uno o due gironi di qualificazione). Le location saranno decise a livello regionale e saranno annunciate nelle prossime settimane.

FIBA continuerà a monitorare la situazione della pandemia COVID-19 quotidianamente e comunicherà ulteriori aggiornamenti riguardo le competizioni FIBA quando necessario”.

Fonte: Ufficio Stampa FIP
Commenta
(Visited 40 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.