Fortitudo Bologna, Jabril Durham rientra negli USA senza permesso

La stagione della Fortitudo Bologna si è conclusa nel peggiore dei modi con la sconfitta interna al PalaDozza contro Napoli, che ha condannato gli uomini di Martino alla retrocessione in A2. Nel prossimo turno, la squadra emiliana sarà di scena in trasferta contro Reggio Emilia in una partita priva di alcun peso per la classifica, ma dovrà comunque fare a meno di un elemento del proprio roster.

Stando ad un comunicato diffuso dall’ufficio stampa della società, infatti, il giocatore Jabril Durham è rientrato negli Stati Uniti senza permesso:

“Il giocatore Jabril Durham sarà assente nella partita di domenica contro Reggio Emilia avendo, questa mattina, deciso di far rientro negli USA, senza aver ottenuto alcuna autorizzazione da parte del Club”.

Il giocatore, nelle ore precedenti alla partenza, aveva chiesto il permesso di rientrare nel suo Paese per assistere alla nascita del suo primogenito.

Arrivato a stagione in corso, Durham ha concluso la sua esperienza in LBA con medie di 7.3 punti, 3.5 rimbalzi, 1.5 recuperi e 5.2 assist in oltre 28 minuti di impiego a partita.

Commenta
(Visited 36 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.