Gema Montecatini, sabato arriva la capolista Vigevano

Nona giornata di campionato in serie B con Gema che sabato sera alle 21 al Palaterme ospita la capolista imbattuta del campionato, la Elachem Vigevano, unica formazione del campionato capace di vincere 8 partite su 8, spesso con grande autorità, con due punti di vantaggio sulle due livornesi, Pielle e Libertas.

L’ultimo match di novembre per i rossoblù di coach Origlio rappresenta dunque un ostacolo complicato sul cammino, ma anche un’occasione di mostrare un’altra faccia dopo la sconfitta di Omegna. “Tutte le volte che ha fatto la serie B, Vigevano l’ha giocata da protagonista – commenta l’allenatore – lo dimostra anche l’ultima finale disputata con Cividale, e anche il roster costruito in questa stagione è la conferma delle ambizioni della società. Non si ottengono otto vittorie consecutive se non si hanno talento fisico e tecnico, con una panchina molto profonda. Non c’è  una “stella” in particolare nella Elachem, ma ciò significa che la capolista può contare ogni volta su un punto di riferimento diverso, con il gioco in post basso e sul perimetro di grandi qualità e con capacità indubbie nella circolazione di palla, per creare vantaggi per la squadra e per il gioco collettivo”.

Gema, che si è allenata con tutti gli effettivi in settimana regolarmente al loro posto, dovrà dunque fare una partita di grande approccio e massima attenzione. “Questo vale a maggior ragione dopo la bruttissima prestazione di Omegna – aggiunge Agostino Origlio – per cui ci attendiamo una reazione tecnica ma anche emotiva sul parquet. Il livello del campionato si sta alzando, giornata dopo giornata, e per questo dobbiamo farci trovare pronti anche per vedere spunti di crescita in sfide contro avversarie così forti. Partite in cui forse possiamo sentire meno la pressione del risultato, con l’obiettivo di tenere in equilibrio a lungo il risultato. Nel basket del resto niente è impossibile: pronostico sicuramente non dalla nostra parte, ma massima concentrazione per provare a fare un grande colpo”.

Biglietti in vendita all’Edicola Trenta e Lode e al Bar Nicco oltre che su Ticket Sms.it, mentre al Palaterme la biglietteria sarà aperta dalle 19,45 di sabato.

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.