Givova Scafati, coach Rossi: "L'unica ricetta che conosco è quella del duro lavoro"

Il coach della Givova Scafati, Alessandro Rossi, è stato intervistato da Francesco Quagliozzi su “Il Mattino – Salerno” ha parlato del suo debutto sempre più vicino in Serie A: “Sono entusiasta di iniziare questa nuova avventura. Credo si siano ottimizzate al massimo le risorse a disposizione e sono convinto che sarà un bel campionato. Per me sarà una prima volta, ma sono convinto che non ci vorrà molto ad ambientarsi. L’unica ricetta che conosco è quella del duro lavoro, che sicuramente ci aiuterà a raggiungere gli obiettivi il prossimo anno così come accaduto negli anni scorsi”.

Mantenuti anche due pilastri della promozione, Diego Monaldi e Riccardo Rossato: “Sono due ragazzi eccezionali e sono convinto che faranno bene. Diego l’ha già disputata, ma sono convinto che adesso abbia la maturità giusta per riviverla. Dovrà cimentarsi in un ruolo diverso in cui avremo bisogno del suo carisma e della sua determinazione. Riccardo è stato sicuramente il miglior italiano negli ultimi anni in A2 e sono convinto saprà ritagliarsi un ruolo da protagonista anche in massima serie. Ogni volta scendeva in campo, le squadre avversarie si concentravano molto su di lui. Questo non avverrà in massima serie, motivo per cui avrà la possibilità di riproporre la medesima sua qualità in difesa e di sapersi ritagliare importanti spazi anche in attacco”.

Sito Ufficiale Lega Basket

Commenta
(Visited 50 times, 1 visits today)

About The Author