Green Basket Palermo, contro Montecatini l'imperativo è reagire

Dopo un inizio di campionato burrascoso, quanto meno in termine di giorni e orari imposti da calendario, è tempo di trovare regolarità: domenica ore 18:00, al PalaMangano, il Green riceverà il Montecatiniterme Basketball per il 6° turno di Serie B Old Wild West.

Una sfida cruciale per prendere le distanze dal fondo della classifica. Dopo la sconfitta in esterna rimediata contro la Cestistica Torrenovese, infatti, la formazione di coach Bassi avrà il compito di non fallire contro l’ultima della classe del Girone A. Ancora a secco di vittorie Montecatini che, così come il Green, ha già beneficiato del turno di riposo in campionato: sono quattro le sconfitte rimediate in altrettante uscite dalla formazione allenata da coach Tonfoni, formazione giovanissima che trova nelle guardie Mercante (10.8 ppg) e Cipriani (9.8) e nell’ala Divac (9.8) le migliori individualità.

Avvio di campionato complesso, anche per la squadra allenata da coach Bassi che, dopo aver riposato alla prima giornata, ha dovuto fare i conti con due trasferte ostiche,sui campi di Firenze e Omegna. La vittoria dello scorso turno infrasettimanale contro Costa d’Orlando ha riacceso l’entusiasmo, ma non è bastata a bissare il successo a domicilio di Torrenova nel secondo derby siculo del girone: contro la Cestistica è arrivato un ko per 70-60, frutto di una serata storta al tiro (intorno al 30% le percentuali dal campo). A a far rombare i motori per il Green ci ha pensato coach Giovanni Bassi, che ha presentato così il match di domenica: «Loro sono una squadra viva, nonostante un inizio di campionato molto sfortunato. Sono fisici, hanno punti di riferimento molto chiari con tanti giocatori di contorno che possono accendersi e far male. Dovremo stare attenti – ha detto coach Bassi -Noi in queste prime giornate siamo stati un po’ sulle montagne russe. Siamo un cantiere aperto e lo sapevamo, quel che dobbiamo fare è ripartire dalla difesa – conclude -Lavorare, chiacchierare poco e far parlare il campo».

Ancora attiva la campagna abbonamenti #StraightToThePoint: a partire dalle ore 18:30, presso la biglietteria del PalaMangano, sarà possibile sia sottoscrivere che ritirare la propria tessera (clicca qui per info e prezzi). Per i non abbonati, sarà possibile accedere all’incontro acquistando il biglietto al costo unitario di 5 euro.

La gara sarà inoltre visibile in diretta streaming sul canale Youtube della Lega Nazionale Pallacanestro. Regia e riprese saranno realizzate da Feel Rouge TV, telecronaca affidata a Gaetano Cucchiara.

Palla a due domenica ore 18:00. Gli arbitri dell’incontro saranno i signori Riccardo Spinello di Varnate (VA) e Simone Gurrera di Vigevano (PV).

Commenta
(Visited 130 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.