Green Basket Palermo, Di Marco: “Vincere per alzare morale e fiducia della squadra”

Il Green Basket Palermo torna al PalaMangano: i ragazzi di coach Mazzetti ospitano infatti la Vaporart Bernareggio domani alle 17:00, match valido per la 9° giornata del campionato di Serie B Old Wild West.

I palermitani sono ancora alla ricerca dei primi punti del 2021, dopo gli stop interni contro Ragusa e Bologna e quelli esterni a San Giorgio e Agrigento. Il successo manca in casa Green dai primi di dicembre, con la vittoria nel derby contro Torrenova, ma l’ultima uscita in casa della capolista ha portato morale per aver tenuto testa ad una delle corazzate del girone (con due parziali vinti all’interno del match). La classifica è deficitaria, ma il campionato è ancora lungo e occorre passare dai match casalinghi per costruire la rincorsa alla salvezza.

Dall’altra parte ci sarà una che ha rialzato la testa dopo le due sconfitte consecutive con Crema e Agrigento, grazie al successo della settimana scorsa contro Torrenova. I lombardi hanno così agganciato Ragusa e Crema al quarto posto in classifica, frutto di cinque vittorie e tre sconfitte nelle prime otto giornate, due delle quali conquistate in trasferta a Torrenova e San Giorgio. Impegno quindi da non sottovalutare, alla luce anche dello scarto rimediato all’andata dai palermitani, al quale non è bastato un finale in crescendo per rimediare ai passivi incassati nei parziali iniziali. A fare la voce grossa nel match d’andata, e quindi da tenere particolarmente d’occhio, è stato Stefano Laudoni, che con 24 punti ha dato un’importante spallata alla partita: insieme a lui attenzione particolare ai top scorer Aromando e Baldini, bocche da fuoco tra le più pericolose in casa Bernareggio.

Il play biancoverde Matias Di Marco presenta così la sfida ai lombardi: “Loro sono una squadra molto fisica, sia dal punto atletico che nel riempire l’area sotto il canestro. Quindi abbiamo lavorato in settimana su questi aspetti, per provare a non soffrire la loro fisicità, i miss-match spalle a canestro e tutte queste situazioni in cui loro possono ottenere vantaggio. Vincere domani sarebbe importantissimo alzare morale e fiducia della squadra, dobbiamo approfittare di questo turno casalingo dopo le due trasferte di fila per dare un segnale per la fiducia che dobbiamo recuperare in noi stessi”.

Palla a due prevista per le ore 17 al PalaMangano, arbitrano Lorenzo Bianchi di Riccione (RN) e Stefano Bonetti di Ferrara. Il match sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass.

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.