Happy Casa Brindisi, il patron Marino: "Soddisfatto dell'andamento della squadra. L'obiettivo rimane la salvezza"

Il presidente della Happy Casa Brindisi Fernando Marino ha tracciato una prima riga sull’andamento del proprio club, rilasciando un’intervista ad Andrea Rodi su “Il Quotidiano di Puglia”: “Sono soddisfatto dell’andamento della squadra, anche se brucia lo scivolone interno con Trento. Sappiamo che è parte integrante del nostro percorso di crescita. Non abbiamo una squadra con tantissima esperienza, questi passaggi a vuoto possono capitare nel corso di una stagione”.

L’obiettivo resta comunque sempre lo stesso da anni: “In ogni stagione, a meno che nel futuro non ci siano ulteriori introiti economici come speriamo e lavoriamo affinché avvenga, il nostro obiettivo primario è e rimane la salvezza. Ringrazio i soci, gli sponsor e l’associazione “Brindisi vola a canestro” per l’enorme supporto e contributo fondamentale. Sul campo bisogna fare i complimenti al coach per la capacità di far rendere al massimo i giocatori a disposizione, tanto da andare oltre le più rosee aspettative. Le imprese non si possono ripetere ogni anno per cui rimaniamo con i piedi per terra e pensiamo alle prossime impegnative sfide per tornare a disputare la Coppa Italia a Pesaro, dove abbiamo lasciato un pezzo del nostro cuore”.

Al termine, una postilla sulla questione palazzetto: “Non infinita ma certamente lunga a causa dell’assurda burocrazia cui l’amministrazione comunale è tenuta a sottostare. Abbiamo imboccato l’ultima curva che ci indirizza all’ultimo chilometro. Probabilmente la settimana prossima potremmo completare definitivamente l’iter burocratico con il Comune e procediamo spediti sul fronte credito sportivo e fondi europei. Siamo indietro di un anno rispetto al cronoprogramma iniziale ma siamo ottimisti. Dico ai tifosi di stare tranquilli, a breve convocheremo una conferenza stampa per mostrare a tutti ciò su cui stiamo lavorando ormai da anni. Il covid non ha aiutato ma il sogno è sempre più vicino”.

Sito Ufficiale Lega Basket

Commenta
(Visited 84 times, 1 visits today)

About The Author