Italbasket, all'Europeo del 2022 potrebbe esserci anche Donte DiVincenzo

Stando a quanto riporta il quotidiano torinese Tuttosport, in vista di EuroBasket 2022, la Nazionale Italiana potrebbe finalmente aggregare Donte DiVincenzo, playmaker/guardia dei Milwaukee Bucks, da poco laureatosi campione NBA.

DiVincenzo, anche conosciuto oltreoceano come The Big Ragù, è strettamente legato all’Italia, in quanto il nonno è originario della Sicilia.

Un buffo, ma significativo aneddoto sul giocatore racconta che nel giorno in cui venne scelto al Draft NBA 2018 con la 17esima scelta dei Bucks, in un’intervista successiva alla cerimonia dichiarò scherzando: Devo portare ad Antetokoumpo la pasta fatta in casa di mia madre”.

Ad ogni modo, per quanto riguarda l’Italbasket va tenuta d’occhio anche la situazione di Paolo Banchero, che, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe fare il suo esordio con la maglia azzurra al Mondiale del 2023 in programma tra Filippine, Indonesia e Giappone. Va ricordato, però, che le attuali regole FIBA permettono di schierare a roster soltanto un giocatore naturalizzato, quindi, ad oggi, non ci sarebbe spazio per DiVincenzo e Banchero contemporaneamente.

 

Commenta
(Visited 493 times, 8 visits today)

About The Author