Italbasket, training camp a Pinzolo dal 3 al 10 agosto. La nota FIP

“Sarà ancora Pinzolo ad ospitare il Training Camp della Nazionale Senior maschile. Anche per il 2022, infatti, gli Azzurri del CT Gianmarco Pozzecco hanno scelto la località della Val Rendena, nella splendida cornice naturale delle Dolomiti di Brenta, per preparare un’estate impegnativa e mai prima d’ora così densa di appuntamenti.

Dal 3 al 10 agosto l’Italia si ritroverà sul parquet del palazzetto di Carisolo per trovare la migliore condizione in vista delle gare di qualificazione alla FIBA World Cup 2023 e soprattutto delle partite del girone di EuroBasket 2022 che si disputeranno in Italia a Milano. Prima degli impegni ufficiali, anche quattro amichevoli di lusso contro la Francia (12 agosto a Bologna, 16 agosto a Montpellier), contro la Serbia (19 agosto) e una tra Germania e Repubblica Ceca (20 agosto) al torneo di Amburgo.

Si rinnova dunque il legame tra il Trentino e il basket Azzurro, che godrà anche nel 2022 della qualità delle strutture, della professionalità e dell’organizzazione dell’Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio.

Giovanni Petrucci, Presidente Federazione Italiana Pallacanestro
“Quando si tratta di preparazione di altissimo livello, non si compiono scelte casuali. Proseguire il rapporto ormai più che decennale con il Trentino è una precisa volontà della Federazione Italiana Pallacanestro con il supporto dell’advisor commerciale Master Group Sport. Si conferma anche una straordinaria vocazione della Regione, che insieme alla Gazzetta dello Sport ha dato vita al Festival dello Sport di Trento, consolidato happening a livello nazionale e internazionale. Da Pinzolo è partita la nostra cavalcata verso i Giochi di Tokyo dello scorso anno e da Pinzolo partirà quella che mi auguro possa essere un’estate esaltante verso l’EuroBasket che l’Italia ospiterà dopo 31 anni”.

Maurizio Rossini, CEO Trentino Marketing
“Il Trentino è terra di sport e gioca una partita in cui gli appassionati e i grandi campioni sono sempre protagonisti. La collaborazione, che abbiamo il piacere di confermare anche quest’anno con la Federazione Italiana Pallacanestro, certifica come i talenti Azzurri trovino in Trentino un campo amico dove effettuare sempre al meglio la preparazione atletica. La Val Rendena e le Dolomiti aspettano quindi gli appassionati della palla a spicchi e tutti coloro che desiderano vivere la natura nella loro idea di vacanza attiva”.

Tullio Serafini, Presidente Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio
“Un evento sportivo che, insieme ai numerosi appuntamenti in programma quest’estate, ci permette di guardare all’imminente stagione turistica con rinnovata fiducia. La prestigiosa presenza degli Azzurri del basket conferma, ancora una volta, la vocazione della Val Rendena (con Pinzolo e Carisolo in prima fila), inserita nella straordinaria cornice delle Dolomiti di Brenta e dell’Adamello-Presanella e dotato di infrastrutture sportive all’avanguardia, quale luogo ideale per la preparazione di atleti, squadre e club di primissimo piano. Mi auguro che la Nazionale possa trascorrere un ritiro di grande qualità, in previsione dei campionati Europei in programma a settembre”.”.

Fonte: ufficio stampa FIP

Commenta
(Visited 55 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.