La Matteotti Corato riabbraccia Claudio Gatta

Oltre a Mascoli già rientrato alla base, anche il suo coetaneo Claudio Gatta farà parte del team di C gold per la prossima stagione.

Gatta è stato uno dei promettenti sin dalla tenera età, partecipando a tutti i campionati giovanili con la maglia Nmc. Anche lui gioca e vive emozioni da protagonista: esordisce sedicenne con il Basket Corato proprio con Marco Verile, poi fa il salto di categoría con la Talos Basket Ruvo in C gold.

Non ancora sazio di imparare si trasferisce a Lecce in serie C e qui si distingue per la sua tenacia e precisione nel bombardare da 3, peculiarità con cui aveva già mandato in estasi il Palalosito negli anni passati.

Scattante, preciso e intuitivo solo le caratteristiche che lo rendono completo per affrontare un campionato di così alto livello, con alle spalle un buona annata leccese in cui, il più delle volte, è stato decisivo per il risultato finale.

Quello che è certo è che dai 6.75 metri non perdona, specialmente davanti al pubblico di casa.

Nel ruolo di play-maker, 21 anni appena compiuti, ha tutte le carte in regola per soddisfare gli obiettivi stagionali della Nmc, tornando tra le braccia della ‘mamma’ Corato.

Si punta sull’età, affiancata dall’esperienza e dalla tecnica… questi i parametri di scelta per la stagione 20/21.

 

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.