La Pallacanestro Cantù ad un passo da Matteo Da Ros

Comincia a prendere forma la nuova Pallacanestro Cantù. Lo storico club brianzolo intende risalire immediatamente nella massima serie e proverà a farlo costruendo una squadra con un nucleo italiani che sarà un mix tra gioventù ed esperienza. Già annunciato il colpo Lorenzo Bucarelli (classe 1998), ora il reparto lunghi verrà migliorato con l’innesto di Matteo Da Ros. Secondo quanto riporta Superbasket, l’ufficializzazione dell’accordo sembra essere veramente questione di ore.

Il giocatore, che dovrebbe firmare un contratto biennale con opzione per il terzo anno, compirà a breve 32 anni ed è reduce da 3 stagioni in maglia Allianz Trieste, con cui ha vinto anche il campionato di A2 nel 2017/2018. La scorsa stagione ha prodotto 4.7 punti e 3.4 rimbalzi di media a gara.

Nei piani del nuovo coach canturino Marco Sodini, Da Ros dovrebbe ricoprire lo spot di ala grande titolare, così da far coppia sotto le plance con Jordan Bayehe, che sarà riconfermato.

 

Commenta
(Visited 145 times, 1 visits today)

About The Author