La Virtus Molfetta espugna Mola e si aggiudica gara 1

Grande vittoria per la Dai Optical Virtus Molfetta che esce vittoriosa dal Palapinto di Mola con il punteggio di 73-77 e si aggiudica gara 1 della finale playoff regionale.

Partita incandescente sin dai primi minuti di gioco. Le squadre si conoscono alla perfezione e sin dalle prime battute è un’altalena di emozioni. Il primo quarto, equilibrato, vive su continui capovolgimenti difronte. Musci e Macernis da una parte, Preite e Dilascio dall’altra sono i principali protagonisti del quarto che termina 19-18 per i padroni di casa.

Equilibrato e ricco di colpi di scena anche il secondo quarto. Due triple di capitan Orlando esaltano i tifosi ospiti, mentre Angelini e Dilascio realizzano per Mola. Il gioco è poi interrotto dall’infortunio al capitano molese Elio Preite , costretto a lasciare il parquet di gioco sanguinante dopo uno scontro di gioco e trasportato prontamente in ospedale. Al giocatore vanno i migliori auguri di pronta guarigione da parte di tutta la società della Dai Optical Virtus Molfetta. Il gioco riprende tra le proteste dei giocatori del Mola e del pubblico di casa e si va al riposo lungo sul punteggio di 41-40.

Anche il terzo quarto conferma l’equilibrio dei primi due quarti. La Dai Optical si affida ai canestri di Musci e del solito Orlando ma deve fare i conti con la non ottimale situazione falli di Calò e Comollo. Mola trova i canestri di Barnaba e Feruglio e raggiunge il massimo vantaggio di 7 punti. Ancora Musci e la tripla a fil di sirena di Macernis portano la Dai Optical a soli 2 punti di svantaggio (54-52).

Ancora più decisivo diventa l’ultimo quarto. La Dai Optical raggiunge di nuovo la parità. Musci e Frattoni realizzano per gli ospiti, Dilascio è l’ultimo ad arrendersi per Mola mentre Barnaba è decisivo sotto canestro. Escono per 5 falli Comollo e Di Donna mentre Baraschi è costretto ad abbandonare il match (tecnico+antisportivo). Samenas subisce fallo da tre e fa 3/3. Mola sbaglia due volte il canestro del pareggio, Macernis subisce fallo e realizza anche lui il 2/2 dalla lunetta. A 8 secondi dal termine Dilascio realizza la tripla da distanza siderale. Frattoni subisce fallo e con freddezza realizza i due liberi. Finisce 73-77 con i tifosi ospiti che applaudono i propri beniamini.

Grande prova della Dai Optical Virtus Molfetta che con cuore e grinta porta a casa un successo importantissimo.
Giovedì primo match point per la Dai Optical Virtus Molfetta. Palla a due alle ore 20.00. Stavolta il parquet di gioco sarà quello del Palapoli.

New Basket Mola – Dai Optical Virtus Molfetta – 73-77

New Basket Mola – Tanzi 4, Stimolo 6, Didonna 9, Feruglio 5, Dilascio 20, Preite 3, Sivo, Angelini 10, Barnaba G. 16, Barnaba D, Negro ne. All: Castellitto

Dai Optical Virtus Molfetta – Baraschi 5, Frattoni 7, Samenas 10, Macernis 15, Orlando 12, Calasso ne, Comollo 2, Calò 3, Musci 23, Bellinzona ne, Cordaro ne. All: Dellicarri

Arbitri: Calisi Francesco di Monopoli e Grieco Cosimo di Matera

Commenta
(Visited 59 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.