La Virtus Molfetta ingrana la quinta e vola in testa alla classifica, battuta Ostuni 80-99

Quinta vittoria consecutiva per la Dai Optical Virtus Molfetta che batte in trasferta la Cestistica Ostuni 80-99 e conquista la vetta della classifica a pari punti con l’Adriatica Basket Corato.

L’inizio partita è ritardato per problemi ai tabelloni dei 24 secondi e al tabellone generale, mal funzionante.
L’avvio dei padroni di casa è convincente. Maksimovic , Vukobrat e Razic mettono in difficoltà la difesa ospite che realizza con i soliti BuljanDelic e Calisi ma Ostuni continua a realizzare e il primo quarto che finisce 23-24.
Nel secondo quarto la Dai Optical tenta un primo allungo grazie al solito Buljan. Il gioco viene però interrotto per l’infortunio del giovane Vukobrat, infortunatosi dopo uno scontro fortuito di gioco. Alla ripresa delle ostilità, la squadra ospite piazza un primo parziale decisivo grazie ai canestri di DelicLiso e Calisi. Ostuni però ricuce ancora lo strappo e si va al riposo lungo sul punteggio di 44-51.

Nel terzo quarto la Dai Optical Virtus Molfetta allunga ancora grazie ad uno scatenato Buljan, mattatore di serata con 33 punti e a Formica, letale dalla linea dei 3 punti. Ostuni in questa fase fatica a trovare la via del canestro pur restando ancora in partita e il terzo quarto termina 58-72.

Nell’ultimo quarto la squadra biancoazzurra realizza ancora con il suo numero 7 Buljan. Lo stesso Buljan poi è costretto ad abbandonare il campo dopo il fallo tecnico fischiatogli per esultanze scorrette. Maksimovic e Ciric realizzano ancora per Ostuni. Molfetta trova i punti di FormicaFeruglio e capitan Orlando e l’incontro termina 80-99 con qualche dubbio proprio sul punteggio esatto finale.

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la Dai Optical Virtus Molfetta nonostante i tanti punti concessi all’avversario. Non certamente la miglior prestazione per i ragazzi di coach Gianluca Gallo che comunque raggiungono la vetta della classifica.

Prossimo impegno per i biancoazzurri, domenica 5 Dicembre, alle ore 18.30, in trasferta a Trani contro il Calzaturificio Lotti Trani.

Commenta
(Visited 74 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.