LBA Finals, è Nicolò Melli il Best ITA

Nicolò Melli vince il premio di Best ITA Fastweb delle LBA Finals 2022, venendo preferito dai fan al compagno e grande amico Gigi Datome. Il lungo dell’A|X Armani Exchange Milano è stato protagonista di una serie spettacolare e di un duello bellissimo contro la star avversaria, Tornik’e Shengelia, eccellendo sulle due metà campo e regalando soprattutto una Gara 3 (22 punti e 5 rimbalzi accumulati soprattutto nel decisivo secondo tempo) da favola.

Per il nativo di Reggio Emilia questo è il secondo Scudetto della sua carriera, dopo quello conquistato sempre con l’Olimpia nella stagione 2013/14. Allargando il quadro sulle sue avventure all’estero, Melli ha anche vinto due campionati tedeschi con il Bamberg e un campionato turco con il Fenerbahçe. Nel suo palmares ci sono inoltre una coppa e una supercoppa di Germania e di Turchia, oltre alla più recente Final Eight italiana conquistata nel 2022.

Nelle sfide di LBA Finals, Melli ha siglato 11.5 punti, 5.7 rimbalzi e 4.7 falli subiti (per un 14.8 di valutazione media), andando comunque ben oltre le cifre per il suo impatto a tutto tondo.

In totale, il numero 9 dell’Olimpia ha raccolto 34 rimbalzi nelle Finals, raggiungendo il 4° posto all-time del club meneghino per numero di carambole raccolte sotto i tabelloni (84). Davanti a lui ci sono Dino Meneghin (149), Bob McAdoo (122) e Roberto Premier (86).

Comunicato a cura di: Sito Ufficiale Lega Basket Serie A

Commenta
(Visited 24 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.