LBA, Umberto Gandini: "Al lavoro per evitare la quarantena dei giocatori"

Umberto Gandini, presidente di LBA, ha rilasciato un’intervista a Il Gazzettino, pubblicata stamani, nella quale parla della prossima stagione del basket italiano, oltre che dei rapporti con il Governo, con il quale non sono affatto mancate frizioni ed incomprensioni nell’ultimo periodo.

Riguardo le procedure applicabili, nel giro di qualche giorno avremo più chiarezza” – spiega Gandini – “Stiamo approfondendo la materia, con l’obiettivo di evitare la quarantena dei giocatori. Verranno date indicazioni precise alle società, che periodicamente dovranno verificare lo stato di salute dei propri atleti“.

Non ha dubbi Gandini sul via della prossima stagione: “Siamo assolutamente nei tempi anche perché, ribadisco, avremo novità nei prossimi giorni. La Federazione presenterà un protocollo, che dovrà essere vidimato dal Ministro competente“.

A proposito di Ministri, il presidente LBA parla anche di Spadafora, Ministro per le politiche giovanili e lo sport: “In periodi del genere sono comprensibili degli scollamenti. Sono intervenuto perché non avevamo risposte, mentre adesso qualche certezza c’è, ad esempio sul fatto che il nostro protocollo sugli allenamenti era in regola e non bisognava di approvazioni. Le attività di squadra possono riprendere, mentre per quel che riguarda le competizioni lavoreremo con la Federazione“.

Commenta
(Visited 42 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.