La Liga ACB sceglie Valencia come sede del torneo che chiuderà la stagione

La Liga spagnola concluderà la sua stagione a Valencia. Questa è stata la decisione dell’Assemblea delle 18 squadre del massimo campionato spagnolo, riunite oggi in video conferenza. Il torneo finale, che si svolgerà nella seconda metà di giugno, avrà come sede il La Fonteta di Valencia, mentre la base operativa sarà presso l’Alqueria, centro sportivo di ultima generazione considerato il migliore in tutta Europa e che vanta ben nove campi regolamentari con spogliatoi dedicati.

L’ACB, che si era data come termine ultimo per decidere il 31 maggio, ha preferito l’opzione valenciana, considerandola migliore guardando al livello degli impianti sportivi, dei complessi alberghieri e delle garanzie sanitarie. Decisiva per la scelta anche la presenza, vicino l’Alqueria, di un altro centro sportivo, Quatre Carreres. Le altre opzioni avanzate erano quelle di Andorra (la seconda più forte), Almeria, Gran Canaria, Madrid, Minorca, Navarra, Tenerife e Saragozza.

Al torneo finale parteciperanno le squadre che occupavano le prime 12 posizioni della classifica al momento dell’interruzione provocata dalla pandemia, le quali dovranno arrivare a Valencia una settimana prima. Vi saranno due gironi: nel Gruppo A troveranno spazio Barcellona, Iberostar Tenerife, Retabet Bilbao, Baskonia, Unicaja Malaga e Joventut Badalona; nel Gruppo B, invece, Real Madrid, Casademont Saragozza, MoraBanc Andorra, Valencia Basket, San Pablo Burgos e Herbalife Gran Canaria.

Commenta
(Visited 144 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.