LNP, Basciano: "Capisco la posizione di Vianello, ma LBA è autonoma nei criteri dei ripescaggi"

Nell’ambito della polemica che vede contrapposta l’OraSì Ravenna del presidente Vianello e la Lega Basket, per la decisione di promuovere in Serie A la Reale Mutura Basket Torino, s’inserisce anche il Presidente di LNP, Pietro Basciano, che ha rilasciato delle dichiarazioni in merito a Il Resto del Carlino.

Ravenna ha disputato un’ottima stagione, riuscendo a creare un grande entusiasmo attorno a sé” – sottolinea Basciano – “Quindi capisco la posizione di Vianello, il suo rammarico. Detto ciò, però, va detto al contempo che mi astengo da qualsiasi commento poiché la Lega Basket, in tema di ripescaggi e criteri, opera in piena autonomia“.

Noi stiamo lavorando in sinergia con Gandini, Presidente LBA, valutando assieme come ripartire. Ma non è nello statuto della LNP fornire indicazioni alla LBA sui ripescaggi“, prosegue Basciano, che poi da un’indicazione interessante sulla prossima stagione: “Quando cominceremo? Quando ci daranno l’ok per giocare a porte aperte“.

Commenta
(Visited 49 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.