Luca Campori rimane alla Pallacanestro Forlì

Pallacanestro 2.015 comunica il prolungamento del rapporto con Luca Campori, che vestirà i colori biancorossi anche nella stagione 2020/2021.

Classe 1999 ed originario di Forlimpopoli, “il ragazzo di casa” nella scorsa stagione si è guadagnato la fiducia dello staff tecnico, scendendo in campo in 22 occasioni e partendo 5 volte nello “starting five”.

Il commento del Presidente Giancarlo Nicosanti: “Quella di Luca è una storia che continua, la storia del ragazzo di Forlimpopoli che è un esempio di dedizione per tutti i compagni la domenica e durante la settimana: la sua grinta e la sua voglia di allenarsi sono un esempio, e per me è stato un grande piacere vedere come nell’ultimo anno si sia ritagliato minuti importanti in campo”.

IL GM Renato Pasquali: “Luca ha dimostrato sul campo, e non solo, di meritare la riconferma per la serietà, il sacrificio e l’interpretazione del ruolo che gli viene chiesto. Non dimentichiamoci che veniva da un grave infortunio, e la scorsa stagione ha dimostrato con i fatti, e non con le parole, la sua determinazione. Spero che tutto questo serva da esempio anche ai giovani del nostro settore giovanile, che ambiscono a diventare giocatori di serie A”.

Il pensiero di coach Sandro Dell’Agnello: “Luca è un giocatore preziosissimo nell’economia di una squadra. Si allena e gioca sempre con la stessa enorme energia e determinazione e, così come già l’anno scorso, ci aiuterà moltissimo in partita e in allenamento”.

Luca Campori: Continua a realizzarsi un sogno per me, del quale sono orgoglioso e che mi porterà ancora a vestire la maglia della squadra della mia città. È un percorso che prosegue, e ringrazio la Società per la fiducia che mi ha dato ed il coach per avere continuato a credere in me”.

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.