Mantova, ufficiale: Martino Criconia è biancorosso

“La Pallacanestro Mantovana è lieta di annunciare la firma per la stagione 2022/23 della guardia Martino Criconia.

Nato a Mestre (VE) il 3 aprile 1998, Martino è alto 1,96 cm per 88 kg ed è entrato nel mondo del basket a 5 anni grazie alla società di Salzano. Qui, il neo esterno biancorosso compie il suo percorso nel settore giovanile arrivando fino alla categoria Under 14. Successivamente si trasferisce alla Reyer Venezia con cui disputa i campionati Under 14 e Under 15 raccogliendo risultati importanti e iniziando ad allenarsi con la squadra di serie A.

Nella stagione 2015/16, sempre nei ranghi della Reyer, Martino vince le Finali Nazionali Under 18 a Pordenone venendo inserito nel miglior quintetto del torneo. Nel campionato 2016/17 si divide tra Reyer e il BK03 Salzano di serie D, mentre nel 17/18 arriva la chiamata di Giulianova in serie B. Nella terza categoria nazionale, Criconia si guadagna uno spazio sempre più importante. Dopo un campionato con Valsesia, ecco l’esperienza triennale con Chiusi.

Con l’ambiziosa formazione toscana, la guardia veneziana centra una storica promozione in serie A2 nella stagione 2020/21 ed è uno degli elementi di maggior valore del roster di coach Bassi. Nello scorso campionato, Chiusi è tra le squadre rivelazioni di tutta la serie A2. La San Giobbe chiude al quarto posto la stagione regolare, raggiunge i quarti di finale di Coppa Italia e le semifinali playoff venendo eliminata in entrambi i casi dalla corazzata Udine.

Criconia ha chiuso la stagione regolare con 4.2 punti, 1.7 rimbalzi e 4.6 di valutazione in 16 minuti di media. Il suo rendimento è sensibilmente migliorato nelle 8 partite dei playoff con 5 punti e 2.4 rimbalzi in quasi 17 minuti.

Guardia dal tiro micidiale dalla lunga distanza, Martino è un giocatore dalla grande intensità, capace in attacco, oltre di uscire dai blocchi per tirare, anche di attaccare il ferro con decisione e diventare una vera e propria spina nel fianco degli attacchi avversari. In difesa sa abbinare la sua fisicità ad un’energia da vero e proprio guerriero, un muro difensivo difficile da scalfire, tutte qualità che metterà a disposizione degli Stings per raggiungere i migliori traguardi.

Le prime dichiarazioni di Martino da giocatore virgiliano: “Ho scelto gli Stings perché penso che sia la realtà perfetta dove potermi affermare e dove dimostrare il mio valore. È una società con delle basi solide e importanti che ha sempre ottenuto ottimi risultati in tutti i campionati disputati. Non vedo l’ora di cominciare questa nuova stagione e di toglierci quante più soddisfazioni possibili. GO STINGS!”.

 

Benvenuto a Mantova, Martino!”.

Fonte: ufficio stampa Pallacanestro Mantovana

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.