Matchpoint Akronos Moncalieri per la permanenza in Serie A

Domani sera alle 20:30 l’Akronos Libertas Moncalieri scende in campo in un PalaEinaudi tutto esaurito per Gara 2 dell’ultimo turno di playout contro la Costruzioni Italia Broni. All’andata le Lunette hanno dominato la partita per tre quarti, perdendo malamente soltanto il secondo (13-24). Ottima la reazione degli ultimi venti minuti: 37-19 per le gialloblù, che alla fine hanno portato a casa la vittoria per 68-53.

Oltre alla solita Vanloo (19 punti con 5 triple e 4 assist) fondamentali in Gara 1 le prestazioni di Toffolo (17 e 12 rimbalzi), Landi (11 con il 100% dal campo e +21 di plus minus) e Miletic (9 con 6 rimbalzi e tanta sostanza in difesa). In partite come questa le certezze sono poche e le statistiche contano il giusto, ma una cosa è sicura: entrambe le squadre daranno tutto quello che hanno. Broni alla ricerca di Gara 3, Moncalieri desiderosa di archiviare il prima possibile la serie. Il treno per il secondo anno consecutivo in A1 dell’Akronos passa inevitabilmente dalla metà campo difensiva, come dimostrato martedì sera al PalaVerde di Broni.

Palla a due domani alle 20:30 al PalaEinaudi di Moncalieri

Ecco i tabellini di Gara 1

Risultato Finale 53-68   Parziali (10-18; 34-31; 46-55)

Costruzioni Italia Broni  Bestagno* 8, Galbiati* 11, Dedic* 7, Westerik* 8, Smith* 9, Albano 3, Carbonella, Repetto, Mazza 2, Quintiero, Caruana n.e., Bona 5.

Akronos Libertas Moncalieri  Cordola* 4, Katshitshi,* Ruzickova* 6, Giacomelli*, Vanloo* 19, Toffolo 17, Cherubini n.e., Landi 11, Reggiani 2, Berrad, Miletic 9, Jakpa.

Commenta
(Visited 22 times, 3 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.