Matteo Cassinerio è il nuovo tecnico della Vaporart Bernareggio

BERNAREGGIO  – Il dopo Marco Cardani ha un nome. Sulla panchina della Vaporart Bernareggio, per la stagione 2021-22, siederà il giovane Matteo Cassinerio, classe 1983, nato a Sondrio e con una lunga esperienza alle spalle con la Stings Mantova. Cassinerio, che sarà presentato ufficialmente alla stampa domenica 4 luglio, raccoglie un’eredità non semplice ma è pronto a mettere a disposizione tutta la sua già robusta competenza a dispetto della giovane età a servizio di una compagine ambiziosa che da anni troneggia nell’elite della cadetteria cestistica. La sua trafila si è compiuta nel sodalizio virgiliano dove è passato dall’essere responsabile della sezione minibasket al ruolo di assistant coach in serie A2 , oltrechè capoallenatore della C Silver e dell’under 18 della  società satellite san Pio X.  E’ inoltre stato anche coordinatore delle giovanili della Pallacanestro Mantovana. Con lui Bernareggio è pronta per tentare una nuova scalata verso quella serie A2 che ha quest’anno mancato per poco fermando la sua corsa ai playoff contro la Libertas Livorno.
Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author

Cristiano Comelli Sono nato a Milano il 12 gennaio 1970 e mi occupo di giornalismo da circa vent'anni sia di cronaca sia di sport. Ho cominciato con il quotidiano locale "La Prealpina" scrivendo di calcio e ciclismo, poi, sempre per il calcio, ho avviato una collaborazione con il quotidiano "Il Giorno" che dura tuttora. MIisono poi avvicinato al mondo del basket attraverso le collaborazioni con alcune testate on line ed eccomi qua, pronto a vivere la magia del basket insieme con gli amici di Tuttobasket.