Milano, Hines diventa il miglior rimbalzista offensivo di sempre in Eurolega

Ieri notte l’Olimpia Milano si è imposta sul parquet dello Zalgiris Kaunas per 70-74 aggiornando così il record societario di vittorie consecutive in trasferta in Eurolega a cinque successi.

Uno dei migliori giocatori in campo è stato sicuramente il centro Kyle Hines, che con una doppia-doppia da 11 punti e 10 rimbalzi è riuscito anche a scrivere un altro capitolo importante della sua clamorosa carriera.

Il nativo del New Jersey ex Olympiakos e CSKA  è infatti diventato il miglior rimbalzista offensivo nella storia della massima competizione europea con un totale in carriera di 706 carambole catturate sotto i tabelloni avversari, superando così il precedente detentore Felipe Reyes (705).

Dei giocatori attualmente in attività il più vicino a Hines nella statistica è il veterano dello Zalgiris Paulius Jankunas, ben distanziato a quota 553. Il record del centro americano sembra quindi destinato a sopravvivere molto a lungo.

Hines è anche secondo nella storia della competizione per stoppate e canestri da due realizzati, quarto per rimbalzi complessivi e quinto per presenze.

Commenta
(Visited 81 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.