Milano, rinviato il match contro lo Zenit

L’aumento di contagi da covid-19 in Europa in seguito alla diffusione della variante omicron costringe al rinvio anche diversi match delle competizioni continentali. Euroleague ha annunciato infatti lo spostamento della sfida in programma oggi fra l’Olimpia Milano e lo Zenit San Pietroburgo a causa del focolaio scoppiato in casa della squadra russa. Di seguito il comunicato dell’ Ufficio Stampa della società lombarda riguardante il rinvio:

La disputa della partita del Round 19 di Turkish Airlines EuroLeague Regular Season tra AX Armani Exchange Milano e Zenit San Pietroburgo, originariamente prevista per venerdì 7 gennaio, è stata sospesa. Lo Zenit ha richiesto la sospensione dopo che numerosi membri della squadra stessa sono risultati positivi al COVID-19, il che non le permette di disporre del numero minimo di otto giocatori idonei a giocare.

A seguito del Regolamento Speciale COVID-19, approvato dall’ECA Shareholders Executive Board, ogni partita può essere riprogrammata fino a tre volte, in presenza di date disponibili. Euroleague Basketball coordinerà con entrambe le squadre le migliori opzioni per poter riprogrammare la partita. La nuova data sarà annunciata da Euroleague Basketball una volta ufficiale.

L’intero turno di Euroleague è stato così rinviato a causa del Covid-19.

Commenta
(Visited 22 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.