Miwa Benevento, un grande colpo e un ritorno da urlo

Si parte in quarta e come sempre la Miwa Energia è protagonista del mercato estivo. Questa volta, però, già dai primissimi giorni le ufficialità sono di quelle in cui raramente ci si imbatte.
La compagine della famiglia Zullo potrà giovare di due nuovi giocatori, tra cui una novità assoluta e un ritorno dal sapore amarcord. Arrivano all’ombra della Dormiente, infatti, Simone Lucarelli ala-pivot ex Potenza e la guardia Taylor Garcia ex Sala Consilina e già protagonista a Benevento nella stagione 19/20.
Importantissimo l’ingaggio di Lucarelli, ala forte di 198cm classe ’96 che l’anno scorso ha brillato a Potenza con i suoi 392 punti e 13,1 di media nella season. Il giovane perugino, con un lungo passato nell’Aurora Jesi ed esperienze in B con Lugo e Teramo, colmerà al meglio il vuoto lasciato dal partente Ordine.
Sensazionale la notizia del ritorno di Taylor Douglas Garcia Bustamante che dopo l’esperienza sannita ha portato Sala Consilina al doppio salto di categoria vincendo la C Silver e poi i playoff di C Gold, questa volta con la fascia di capitano. Un giocatore garanzia per la categoria, eclettico e uomo squadra che l’anno passato ha condotto la Diesel Tecnica ad approdare sul palcoscenico nazionale grazie ai 516 punti con 18,4 di media.
Alle stelle l’entusiasmo del Vice Presidente e DG Bruno Annecchiarico: “Quello di Taylor è un ritorno che sa di elogio per la società. E’ un grande giocatore, pieno di offerte importantissime da parte di ottime squadre ma ha comunque scelto Benevento in quanto a conoscenza della nostra organizzazione e del progetto in essere. Questo ci fa capire che stiamo andando nella giusta direzione e stiamo dando valore al brand Miwa Energia cestista Benevento. Il ragazzo è contentissimo, questo per noi è importante. Lucarelli è stata invece la nostra prima scelta per sostituire Ordine che ci saluta dopo due stagioni su ottimi livelli. Ha caratteristiche diverse ed è un big senza alcun dubbio. La società sta dando il massimo, come sempre, anche per agguantare uno dei primi 4 posti che ci proietterebbero in Serie B con la prossima riforma”.
La Miwa Energia, intanto, vuole in particolare modo ringraziare Luciano Rusciano per tutto l’impegno, la serietà e l’umanità profusi per la maglia e per la squadra. Un giocatore e un ragazzo esemplare a cui la società augura le migliori cose.
Commenta
(Visited 97 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.