Molfetta prova a dare filo da torcere ma Rieti è più forte, 63-69 il finale al PalaPoli

E’ la Sebastiani Rieti ad aggiudicarsi il posticipo della domenica sera di Serie B girone D contro la Pallacanestro Molfetta, 63-69 il finale con Loschi assoluto protagonista della serata.

Quintetto iniziale per coach Carolillo che sceglie Dell’Uomo, Mazic, Gambarota, Visentin e Bini, coach Righetti schiera Traini, Loschi, Visentin, Ndoja e Paci.
Primo quarto molto equilibrato con Molfetta che piazza un primo parziale di 9-4 con 5 punti consecutivi di Mazic, Rieti trova subito le contromisure con Loschi che piazza due triple che riportano il punteggio in parità sull’11-11. Molfetta perde un po’ di estro in attacco e gli ospiti ne approfittano per andare in vantaggio chiudendo il periodo 16-19.

Seconda frazione che vede Rieti provare la fuga con le giocate di Ndoja e Cena che portano al +6, Molfetta è sterile in attacco e gli ospiti raggiungono la doppia cifra di vantaggio grazie ad un’ottima percentuale dall’arco dei tre punti. Si va all’intervallo con il punteggio che dice 24-35 Rieti.

Ripresa che vede i padroni di casa schierare lo stesso quintetto iniziale e Rieti che invece schiera Di Pizzo al posto di Paci, partenza a razzo di Molfetta che dimezza lo svantaggio in meno di due minuti trovando il -2 a metà quarto. Dopo un inizio non esaltante, gli ospiti ritrovano smalto in attacco e, complice un fallo tecnico fischiato a Dell’Uomo, tornano a +9. A questo punto Molfetta cerca il massimo sforzo pe rimanere attaccata alla partita ma uno scatenato Loschi da tre chiude la frazione sul 42-53.

Padroni di casa che non si danno per vinti e ritentano la rimonta con Mazic che piazza una bella tripla e Visentin che fa una bella giocata dal post per il -6 a 5 minuti dal termine. A questo punto la stanchezza inizia a farsi sentire da entrambi i lati ed emerge una fase confusa del match con le difese che prevalgono sugli attacchi. Walter Bini mette però la tripla del -4 Molfetta a 3′ dalla fine che accende le speranze di aggancio, Rieti però capitalizza il magic moment di Loschi che mette a segno un’altra tripla del +6. Preghiera finale di Gambarota da tre che si stampa sul ferro e concede la vittoria meritata agli ospiti.

Finisce 63-69 per Rieti con Loschi MVP della partita con 23 punti, bene anche Ndoja con 17 punti. Per Molfetta è Mazic il migliore con 17 punti, 14 punti e 10 rimbalzi per Visentin.

Pallacanestro Molfetta: Mazic 17, Visentin 14, Bini 12, Gambarota 9, Calisi 5, Serino 4, De Ninno 2, Dell’Uomo. Ne: Azzollini e Totagiancaspro.

Sebastian Rieti: Loschi 23, Ndoja 17, Drigo 10, Cena 6, Paci 4, Provenzani 3, Traini 2, Visentin 2, Di Pizzo 2. Ne: Basile.

Commenta
(Visited 45 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.