Napoli, Burns si presenta: "Pronto a dare il massimo per la promozione"

“Si è tenuta quest’oggi al PalaBarbuto la conferenza stampa di presentazione del nuovo giocatore della Gevi Napoli Basket Christian Burns. Alla conferenza, oltre al giocatore, sono intervenuti il Presidente della Gevi Napoli Basket Federico Grassi, l’allenatore Stefano Sacripanti.

Queste le dichiarazioni di Burns: “Sono molto contento di avere l’opportunità di aiutare la Gevi Napoli per l’obiettivo della promozione, metterò tutto me stesso, grande cuore e grande energia per raggiungere il traguardo. Ho già iniziato la scorsa settimana ad allenarmi con la squadra, ho visto la bella vittoria con Tortona e sono pronto ad aiutare da subito i miei compagni, non sono spaventato dall’entrata in corso d’opera. Ciò che conta è solo il risultato della squadra. Ho subito sentito il calore dei tifosi, ho avuto un’accoglienza incredibile. Ho chiesto, al mio arrivo, la maglia di Maradona e riceverla da Diego Maradona Junior è stata un’emozione ed una sorpresa grandissima”.

Queste le dichiarazioni del Presidente Grassi: “ Ringrazio innanzitutto la Germani Brescia che ci ha permesso di poter fare quest’innesto. Una menzione speciale anche per i miei soci Tavassi ed Amoroso. Con l’ingaggio di Burns Napoli dimostra di essere pronta a lottare fino alla fine. Avevamo parlato di un’aggiunta importante che avrebbe potuto spostare gli equilibri, pensiamo di averla fatta con Christian Burns che potrà darci davvero una grande mano. E’ un regalo che vogliamo fare anche ai nostri splendidi tifosi che voglio ringraziare, specialmente quelli che nelle ultime partite son stati fuori al palazzetto ad incitarci. C’è grande amore per questa squadra. Ora siamo attesi da una serie molto dura con Pistoia, sono sicuro che i nostri allenatori stanno preparando al meglio la sfida. Inizia un nuovo campionato, dobbiamo farci trovare Pronti”.

Cosi invece il Coach Sacripanti: “ Con l’ingaggio di Burns la società ha dimostrato un grandissimo lavoro, di serietà e partecipazione da parte di tutti, dal Presidente al General Manager al Direttore Sportivo. Conosco Burns da tanto tempo, abbiamo giocato tantissime volte contro cosi come abbiamo partecipato insieme ad un Europeo con la nazionale in cui ero assistente di Ettore Messina. Abbiamo condiviso due mesi. Spero di essere bravo nel mettere in risalto le sue indubbie qualità. Entrare in corsa non è mai facile. Ovviamente il suo utilizzo dipenderà anche dalla situazione della squadra. Non ho timore che Christian saprà farsi trovare pronto fin da subito sia in attacco che in difesa. Non possiamo dire di stare bene fisicamente, abbiamo tanti acciacchi, lo staff medico sta facendo un gran lavoro, speriamo di poter recuperare tutti ma non sarà facile. Ora dobbiamo concentrarci solo su Pistoia, squadra temibile che già in regular season ci ha creato delle difficoltà nonostante la vittorie. Ci tengo a dire che i risultati ottenuti fino a questo momento, dalla Vittoria della Coppa Italia al primo posto al termine della prima fase, sono frutto di una grandissima serietà da parte di tutti e vorrei che fosse reso merito per il gran lavoro e la dedizione. Stiamo facendo un grandissimo lavoro con tanti sacrifici per cercare di fare il meglio possibile e tutti, dalla Presidenza, alla dirigenza, Staff Medico, Tecnico e squadra, meritano tanti applausi per i risultati già ottenuti. Ovviamente ora abbiamo un obiettivo ben definito ma ci tenevo a rendere il giusto merito a tutti coloro che compongono il Napoli Basket”.”.

Fonte: ufficio stampa Gevi Napoli Basket

Commenta
(Visited 30 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.