Napoli cede nel finale: l'Eurobasket Roma si impone 85-82. Sacripanti: "Errori di attenzione e di approccio alla gara"

La GeVi Napoli Basket chiude con una sconfitta il girone d’andata di Serie A2 Old Wild West Girone Ovest. L’Eurobasket Roma si aggiudica il match con il punteggio di 85-82, al termine di una gara che ha visto rimontare gli azzurri dal gap iniziale subito nel primo quarto e di cedere solo nel finale.

Queste le dichiarazioni di coach Pino Sacripanti nella conferenza stampa post-partita: “Dispiace perdere una partita così perchè siamo partiti veramente male. Abbiamo commesso errori di attenzione e di approccio alla gara. Siamo stati costretti ad inseguirli per tutta la partita, abbiamo recuperato nel terzo quarto. Abbiamo fatto una discreta partita con movimento di palla, ma purtroppo pesano molto i dieci errori ai liberi e alcuni canestri semplici falliti. Abbiamo gestito male il nostro ultimo tiro, ho fatto fatica a gestire la squadra per problemi di falli. Roma è una squadra molto fisica, ben allenata però sapevamo che dovevamo essere più aggressivi e non lo siamo stati nei primi dodici minuti. Sono soddisfatto dell’apporto di Mastellari che ci porta qualche soluzione in più in termini di qualità e fisicità”.

Eurobasket Roma-Gevi Napoli 85-82 (33-21; 51-41; 68-64)
Eurobasket Roma
: Viglianisi 9, Sabatino 9, Fanti 13, Loschi 17, Cicchetti 8, Fattori 6, Sacchettini ne, Taylor 15, Maganza 8, Graziani. Coach Maffezzoli
GeVi Napoli: Guarino, Mastellari 16, Roderick 9, Klacar ne, Chessa 11, Dincic 6, Sandri 5, Cortese ne, Monaldi 14, Spizzichini 11, Sherrod 10. Coach Sacripanti

Fonte: Ufficio Comunicazione GeVi Napoli Basket

Commenta
(Visited 44 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.