La Nazionale Ucraina a Roseto degli Abruzzi: la nota FIP

“In attesa di affrontarsi sul campo, a Milano il prossimo 5 settembre nella terza giornata dell’EuroBasket 2022 e probabilmente a fine agosto per le qualificazioni mondiali, Italia e Ucraina sono sempre più vicine. La nazionale gialloblù infatti preparerà le gare dell’ultima “finestra” della prima fase di qualificazione alla FIBA World Cup 2023 proprio nel nostro Paese e più precisamente a Roseto degli Abruzzi (Teramo).

Prosegue dunque la proficua collaborazione tra la Federazione Italiana Pallacanestro e la Federbasket ucraina (FBU) che ha portato, anche tramite la disponibilità delle istituzioni e degli imprenditori locali, la Nazionale 3×3 femminile ucraina in raduno in aprile sempre a Roseto e l’arbitro internazionale Boris Ryzhyk ad arbitrare in Serie A.

In Italia si alleneranno anche le Nazionali Under 20 e Under 18 ucraine, rispettivamente a Forlì dal 17 giugno al 2 luglio e a Cento dal 15 al 27 luglio.

La squadra di coach Ainars Bagatskis si radunerà dunque in Italia da sabato 11 a mercoledì 22 giugno per arrivare pronta alle sfide contro Georgia (1° luglio a Riga in Lettonia) e Macedonia del Nord (4 luglio a Skopje). L’Ucraina è inserita nel girone G delle qualificazioni al Mondiale, ovvero quello che si incrocerà con il gruppo dell’Italia. Un probabile incontro sul campo potrebbe avvenire dunque già in uno dei due match di fine agosto e potrebbe essere il preludio alla gara del Milano Forum del 5 settembre”.

Fonte: ufficio stampa FIP

Commenta
(Visited 38 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.