Nuovo playmaker nel roster dell'Eurobasket Roma: Matteo Schina

“Giovane ma con tanta esperienza già alle spalle: queste le caratteristiche che porterà alla causa dell’Atlante Eurobasket Roma il nuovo playmaker della squadra capitolina, Matteo Schina.

Triestino di nascita, 180 centimetri d’altezza per 90 chilogrammi di peso, Matteo è cresciuto cestisticamente all’Azzurra Basket Trieste prima del passaggio alla Pallacanestro Trieste 2004. Parallelamente alle convocazioni in tutte le varie selezioni giovanili della Nazionale Italiana, dalla Under 14 fino all’attuale Under 20, con la quale sta in questi giorni disputando la European Challenger, ha accumulato esperienze prima in Serie B con la Falconstar Monfalcone nella stagione 2019/20 e poi, dal novembre della scorsa stagione, in Serie A2 con la maglia dell’APU Udine, giocando la finale di Coppa Italia e quella per la promozione in Serie A.
Quindi, l’arrivo all’Atlante Eurobasket Roma.

Schina è pronto per l’annata sportiva nella Capitale: “Sono felice di potermi mettere alla prova in una squadra che vuol proseguire il lavoro fatto nella scorsa stagione e in una piazza come quella di Roma, città cara alla mia famiglia, che da essa è originaria e che quindi in qualche modo sento mia. Non vedo l’ora di mettermi al lavoro in campo!”

Coach Pilot è soddisfatto dell’aggiunta a roster del ragazzo:“Siamo molto felici di accogliere Matteo nella nostra squadra, un ragazzo che a discapito della giovane età ha già maturato importanti esperienze sul campo. È un giocatore che interpreta il ruolo di playmaker con grande qualità, con una spiccata attitudine difensiva che gli permette di mettere costante pressione sulle guardie avversarie. Sono sicuro che le sue caratteristiche si adatteranno perfettamente alla squadra che abbiamo costruito, e che ci toglieremo grandi soddisfazioni insieme.”“.

Fonte: Ufficio stampa Eurobasket Roma

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.