Palermo, esordio casalingo contro Agrigento. Bedetti: "Faremo una bella partita"

È subito derby per i biancoverdi, che cercano l’immediata rivincita della sfida giocata un mese fa in Supercoppa

“Tra un campionato riformulato e un’emergenza sanitaria sempre presente (e che evidentemente influenzerà l’intero percorso stagionale di tutte le formazioni partecipanti a manifestazioni sportive), finalmente si riparte!

Il Green Basket Palermo, ritrovatosi a pieno regime solo in settimana dopo quasi 20 giorni di stop causa Covid è pronto a scendere in campo per l’esordio nella nuova Fase Qualificazione, mini girone a 8 squadre che si svilupperà fino a marzo e anticipa la Fase Orologio che andrà a chiudere la regular season.

Si comincia subito con il botto, perché al PalaMangano arriva la Fortitudo Agrigento: il primo pensiero va alla sfida giocata poco più di un mese fa in casa dei biancoazzurri (vincitori al PalaMoncada), match nel quale i ragazzi di coach Mazzetti hanno comunque ben figurato malgrado le numerose assenze nel reparto lunghi che aveva falcidiato quella trasferta palermitana.

Adesso il Green si avvicina a questo incontro con più consapevolezza e determinazione, come ci spiega il nostro Luca Bedetti: “Veniamo da un periodo difficile ma adesso ci stiamo allenando con continuità, stiamo affrontando una settimana intensa per provare alcune cose. In Supercoppa con Agrigento i ragazzi hanno fatto bene (Bedetti infatti faceva parte degli assenti ricordati prima, ndr), tenendo testa ad una grande squadra come Agrigento. Quindi penso che anche domani possiamo senz’altro fare una bella partita. Stiamo lavorando molto su di noi, concentrandoci principalmente sui nostri schemi”.

Palla a due fissata per le 18 al PalaMangano, arbitreranno Federico Barra e Mauro Ferrero Regis di Torino”.

Fonte: ufficio stampa Green Basket Palermo

Commenta
(Visited 26 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.