Forlì, colpo Bruttini: "Piazza e progetto, che stimoli!"

Pallacanestro Forlì 2.015 comunica di aver raggiunto un accordo biennale con Davide Bruttini, che vestirà biancorosso nella stagione 2019-20 agli ordini di coach Sandro Dell’Agnello.

Bruttini, 32 anni e 4 presenze in Nazionale dopo tutta la trafila nelle Under Azzurre, è reduce da una stagione molto positiva all’Orlandina con 13.4 punti di media e 8.7 rimbalzi. Nelle ultime annate il lungo senese (203 cm per 101 kg) ha giocato con Treviso, Brescia, Virtus Bologna, Fiat Torino.

Davide – commenta il Gm biancorosso Renato Pasquali – è tra i lunghi italiani che hanno fatto la differenza nella scorsa stagione. Un giocatore consistente e affidabile, un uomo squadra che farà da collante con il resto del gruppo”.

Entusiasta coach Dell’Agnello: “Siamo molto contenti, Davide è il primo nome che abbiamo fatto con Renato quando abbiamo cominciato a pensare alla squadra per la prossima stagione. Sa giocare a pallacanestro, e questo è meno banale di quanto possa apparire, sa sempre fare la cosa giusto al momento giusto. Sono davvero contento del suo arrivo“.

Le prime parole in biancorosso di Davide Bruttini: “Avevo bisogno di stimoli nuovi, la piazza e il progetto di Forlì rispecchiano in pieno quello che cercavo. Coach Dell’Agnello mi segue già da qualche anno, non c’era mai stata l’occasione di lavorare insieme e stavolta è arrivata. La sua stima è stata un fattore importante per la mia decisione”.

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Forlì 2.015

Commenta
(Visited 60 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.