Pallacanestro Varese, Caruso: «Contro Sassari serviranno voglia e concentrazione»

Ecco le parole di Guglielmo Caruso in vista di Banco di Sardegna Sassari-Pallacanestro Openjobmetis Varese:

«Personalmente è stato un periodo un po’ difficile perché quello che ho patito è stato un infortunio molto fastidioso, ma ora mi sento molto meglio anche se non ancora al 100% perché devo recuperare ritmo partita e forma. Ogni volta che mi alleno sento ancora un po’ di dolore, ma migliora giorno dopo giorno. Contro Napoli, dopo una brutta partenza, siamo riusciti a recuperare giocando come volevamo e rispettando il piano partita che avevamo preparato durante la settimana; purtroppo quella gara è stata un po’ lo specchio dei problemi che stiamo avendo, in particolare legati alla costanza nell’arco dei 40 minuti di partita. Dobbiamo imparare ad essere più forti mentalmente reagendo agli ostacoli che troveremo nel corso delle partite senza farci trascinare giù, ma anzi reagendo subito. Domenica affrontiamo Sassari in una partita che per noi sarà molto importante; l’abbiamo già affrontata in Supercoppa ma ad oggi, esattamente come noi, sono una squadra totalmente diversa. Ci siamo preparati bene durante la settimana, ma sarà importante l’approccio mentale al match; se andiamo lì con voglia e concentrazione e giochiamo tutti con lo stesso obiettivo allora avremo molta probabilità di portare a casa la vittoria».

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.