Pallacanestro Varese, Roijakkers: "Mostriamo la squadra delle ultime uscite"

Le parole di coach Roijakkers in vista di Pallacanestro Openjobmetis Varese-Vanoli Basket Cremona:

“Quella di domenica è una gara importante per noi, ma nonostante questo non si deciderà nulla. Dopo la sfida contro Cremona, infatti, ci saranno altre partite che saranno fondamentali allo stesso modo. Veniamo da due settimane di allenamento molto positive; non abbiamo avuto a disposizione Vene, al quale faccio i complimenti per come ha giocato con la maglia della sua Nazionale, ma ritengo che abbiamo ancora margini di miglioramento. È come se fossimo in preseason e stessimo costruendo qualcosa da zero e quindi credo che possiamo ancora migliorare. Dobbiamo continuare a pensare a noi stessi; domenica affronteremo una squadra ben allenata, ben costruita e che, è evidente, si diverte a giocare insieme. Dovremo fare il massimo per giocare la nostra pallacanestro, mostrando la Pallacanestro Varese che tutti hanno potuto vedere nelle ultime uscite. Poi vedremo quello che succederà.

Ci saranno tante persone alla Enerxenia Arena? Sono felice ed ho già avuto modo di apprezzare il nostro pubblico non solo nelle precedenti sfide casalinghe, ma anche nell’ultima gara sul campo di Reggio Emilia dove abbiamo potuto sentire il loro supporto dagli spalti. Varese è una città con una grande tradizione legata alla pallacanestro che si respira in ogni angolo della città. I tifosi riescono a supportarci enormemente e credo che i miei ragazzi se lo meritino, soprattutto per come hanno lavorato duramente nelle ultime settimane facendo il massimo per rappresentare al meglio la città. Non vediamo l’ora di prendere tutta l’energia che saranno in grado di trasmetterci; starà a noi recepirla e quindi restituirla a loro dal campo”.

Commenta
(Visited 52 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.