Vuelle Pesaro, Amadori: "Serata vergognosa. Prenderemo provvedimenti nei riguardi dei giocatori"

Niente da fare per la Vuelle Pesaro di coach Sacco. Nel match di ieri alla Vitrifrigo Arena con la Pallacanestro Cantù è arrivato un 72-87 che vale la 14° sconfitta di fila, eguagliando il record di sconfitte consecutive di Caserta nel 2014/15. Nemmeno il cambio di allenatore di inizio mese ha finora prodotto risultati, per una salvezza che ogni giornata che passa diventa sempre più una chimera.

Nel post partita sono arrivate le dure dichiarazioni del Presidente del Consorzio, Luciano Amadori: “Prenderemo provvedimenti nei confronti dei giocatori per una serata irrispettosa e vergognosa nei confronti di chi ci ha dato fiducia a inizio stagione. Non ci dimettiamo perché rispettiamo l’impegno che ci siamo presi e che porteremo a termine. Poi a fine anno faremo le nostre valutazioni ma qualcosa succederà“.

Il Presidente della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro, Ario Costa, ha aggiunto: “Confermo e sottoscrivo quanto detto da Luciano, valuteremo quali provvedimenti prendere“.

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Victoria Libertas Pesaro.

Commenta
(Visited 264 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.