Pesaro pensa al reparto lunghi: nel mirino c'è Zach Auguste

Praticamente sfumate le piste che portavano a Malcolm Thomas ed a Jonathan Williams, stando a quanto riportato da Sportando, ora, la Carpegna Prosciutto Pesaro ha come obiettivo primario Zach Auguste, per rimpolpare il pacchetto lunghi e completare così il roster a disposizione del nuovo coach Aza Petrovic.

Americano con passaporto greco, 28 anni di età, Zachary Elias “Zach” Auguste è reduce da 4 stagioni passate tra Grecia e Turchia, rispettivamente con la canotta di Panathinaikos e Galatasaray. Per lui quest’estate anche un provino con i Boston Celtics, i quali però hanno deciso di non offrirgli un contratto.

In carriera, tra campionati nazionali, EuroLeague e EuroCup, viaggia a circa 7 punti e 4 rimbalzi di media, con un picco di 13.4 punti e 7.1 rimbalzi a gara nell’annata 2019/2020.

Sulla faccenda, il presidente del club marchigiano, Ario Costa, ha parlato così al Resto del Carlino: “Stiamo puntando troppo in alto? Diciamo che stiamo trattando buoni giocatori che hanno come prima opzione quella di rimanere in America o fare le coppe, ma siamo fiduciosi che uno di loro possa invece scegliere noi. A disposizione abbiamo lo stesso budget che avevamo per Tyler Cain, perché se dobbiamo spendere di più allora ci tenevamo lui.”

 

Commenta
(Visited 41 times, 1 visits today)

About The Author