Prima sfida interna stagionale per Pesaro contro la Reyer, Pentucci: "Servirà intensità per contrastare le loro situazioni"

L’Assistant Coach della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro Luca Pentucci presenta il primo match casalingo dei biancorossi che nella 2^ giornata di Serie A 2022/2023 saranno impegnati domani, sabato 8 ottobre alle 21:00 sul parquet della Vitrifrigo Arena per la sfida contro l’Umana Reyer Venezia (match trasmesso in diretta streaming su Eleven Sports, con radiocronaca diretta su Radio Incontro Pesaro – FM 91.9 per Pesaro, 103 per Urbino e zone interne, anche sui canali social di Radio Incontro in modalità audio-video con punteggio e in replica su TVRS – canale 13 del digitale terrestre – alle 22 di lunedì 10 ottobre).

“Ci attende una sfida impegnativa contro Venezia che in estate ha costruito un’ottima squadra e che si candida a essere la terza forza del campionato. Coach De Raffaele è uno tra gli allenatori più vincenti in Italia e sta trasmettendo i suoi valori ai giocatori che ha a disposizione. A livello offensivo affrontiamo una squadra molto equilibrata che utilizza sia situazioni vicino a canestro che fronte a canestro. La Reyer può contare su Watt, Bramos e Brooks che rappresentano l’ossatura di questa formazione a cui si aggiungono giocatori di altissimo livello ed esperienza come Freeman e Granger, ottimi creatori di gioco in grado di innescare i lunghi o di creare per se stessi. Ottimo anche il pacchetto italiani grazie alla presenza di Spissu e Tessitori. A livello difensivo si tratta di una formazione molto tattica, noi dovremo essere pronti su tutte le loro situazioni puntando tanto sull’intensità e sulla connessione in difesa anche per trascinare tutti i nostri tifosi”.

Comunicato a cura di: Ufficio Stampa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author

Massimo Furlani Nato a Trento nel 1998, laureato in Studi Internazionali e aspirante giornalista. Malato del basket tanto italiano quanto americano, Dwyane Wade e Steve Nash gli idoli.