La Virtus vince in Slovenia e mantiene l'imbattibilità. Djordjevic: "Partita difficile, ma vinta con personalità"

La Virtus Bologna soffre ma continua la sua marcia immacolata in EuroCup. La compagine di coach Djordjevic l’ha spuntata per 98-108 dopo un overtime contro gli sloveni del Cedevita Olimpija Ljubljana, centrando la 15° vittoria stagionale consecutiva in campo europeo. All’Arena Stozice, cinque i giocatori in doppia cifra per la Virtus: in evidenza Kyle Weems (25+7 rimbalzi), supportato in particolare da Marco Belinelli (16), Milos Teodosic (14+12 assist) e da Vince Hunter (14+10 rimbalzi). Ai padroni di casa non bastano Jaka Blazic (29+5 rimbalzi), Edo Muric (18+5 rimbalzi), Luka Rupnik (16) e Kendrick Perry (15+9 assist e 5 rimbalzi).

Così coach Djordjevic: “E’ stato un nostro errore lasciare che Lubiana tornasse in partita con il suo gioco in transizione ed è per questo che era avanti all’intervallo. Poi eravamo un po’ in down emotivamente perché sapevamo che era per i nostri errori. E poi, in una partita che sembrava già persa, abbiamo alzato il livello negli ultimi tre minuti. Gli ultimi tre minuti sono qualcosa di cui ogni allenatore può essere orgoglioso. Sono orgoglioso del modo in cui ha risposto la mia squadra. È stata una partita difficile per noi, ma abbiamo ha mostrato carattere e molta personalità.”

In conferenza stampa anche Kyle Weems: “Lubiana è davvero una buona squadra. Sono ben allenati. Giocano velocemente. Hanno buone guardie, hanno buoni lunghi. Hanno buoni giocatori in ogni ruolo. Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. Sapevamo che in difesa le mani sarebbero state piene. La cosa più importante è che siamo usciti con una vittoria. Abbiamo permesso loro di aumentare la loro fiducia nel secondo quarto. Dobbiamo essere migliori perché ogni punto conta in questa competizione. Ma io sono orgoglioso del modo in cui ne siamo usciti. Non tutte le vittorie sono belle. A volte basta una vittoria brutta. Sono solo felice che siamo riusciti a vincere questa partita“.

 

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Virtus Segafredo Bologna.

Commenta
(Visited 14 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.