PSA Sant'Antimo a segno contro Formia. Origlio: "Partita ostica, ma la nostra lucidità ci ha premiato"

Sesto successo stagionale (in 13 partite) per la PSA Sant’Antimo, vincente tra le mura amiche con il Meta Formia. Sfida combattuta fin quasi agli ultimi istanti, con i campani che la spuntano 77-69 sulle ali della prova in combinato del duo Vangelov-Sergio (rispettivamente 24 e 18 a referto). Non bastano ai laziali i 23 di Jovovic. In classifica, Sant’Antimo sale a 12 punti, staccando proprio Formia, che resta a 10.

Sapevamo che sarebbe stata dura, Formia è squadra ostica che aveva già vinto fuori casa a Cassino e Pozzuoli e che ha le carte per mettere in difficoltà tutti – ha detto coach Origlio a fine gara -. E’ venuta fuori una partita sporca, in cui sicuramente il nostro gioco non è stato tutelato, ma alla fine abbiamo avuto la lucidità per portarla a casa. La classifica? Continuiamo a guardare a noi stessi, sabato a Roma proveremo a dare continuità alla nostra striscia e a pareggiare la nostra media inglese, poi inizierà un nuovo campionato”.

 

Dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa PSA Sant’Antimo.

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.